Ascoltare il cliente

Nel colloquio interpersonale assistiamo, oltre al fluire delle parole, a una danza fra l’operatore e il cliente: il gioco degli sguardi e delle mani, i cambiamenti di posizione.

Seminario online 

Se il focus dell’incontro dedicato alla comunicazione consapevole era centrato sulla capacità del professionista di essere congruente nel suo comunicare a livello verbale e sul piano non verbale, qui si tratta di porre l’attenzione sulla modalità relazionale più importante da parte del professionista, quella dell’ascolto.

Non stiamo parlando di un atteggiamento ma di una vera e propria modalità relazionale: un ascolto a tutto campo: la parola, il ritmo dell’eloquio, il tono della voce e le sue variazioni, la postura propria e del cliente, il campo energetico percepito, gli odori, i colori, le emozioni, il cosiddetto imprinting dei primi 10 minuti…., etc etc.
Importanza particolare hanno le ombre che il cliente porta in sessione, di fronte a queste e a tutto il bagaglio del cliente serve disponibilità, attenzione e professionalità ma soprattutto una qualità fondamentale da parte dell’operatore: la curiosità.

Una curiosità speciale, di tipo professionale, di chi vuol conoscere, esplorare, scoprire, aiutare ricercare con l’umiltà e la consapevolezza di non conoscere per nulla la persona che abbiamo di fronte anche se la nostra esperienza e il nostro presunto “fiuto” a volte ci vorrebbero far credere il contrario.

Con questo seminario comprenderai meglio:

  • come effettuare il primo contatto con il cliente
  • come accogliere il cliente in modo efficace
  • l’importanza del setting
  • come parlare col cliente e ascoltare col cuore la sua storia  
  • quali eventuali problemi potresti incontrare durante gli incontri

Il seminario “Ascoltare il cliente” è proposto in due webinar di 4 ore per un totale di 8 ore. 

Programma del seminario
Dalla comunicazione consapevole all’ascolto consapevole
IL PRIMO CONTATTO COL CLIENTE
La prima telefonata Email, Facebook, Whatsapp, Skype
La scheda dati del cliente e le parole chiave
IN ATTESA DEL CLIENTE
Il cliente immaginato in attesa dell’incontro
Come attendere il cliente
La preparazione del setting
ACCOGLIERE IL CLIENTE
I primi 10 secondi
Il non verbale di cliente e operatore 4.3 Le scelta delle prime parole
Lo stile dell’operatore e lo stile del cliente
Creare relazioni armoniche e consapevoli
LA STORIA DEL CLIENTE E LE SUE RICHIESTE
L’utilizzo della parola prima del trattamento
Ascoltare col cuore, ascoltare con l’anima
Narrazione
Ipotesi e nuovi punti di vista
Come fare domande senza fare danni
Reframing e connotazione positiva
Valorizzare le risorse
L’invio
COSE CHE SUCCEDONO….
Quando la narrazione non finisce mai
I rischi della spontaneità
Interpretare, giudicare, sedurre, manipolare, restare invischiati
E se un cliente mi sta antipatico?

Partecipando al workshop potrai conoscere più da vicino il nostro approccio al Suono e la nostra Formazione per Operatori Olistici del Suono iscritta a SIAF Italia e Registro DBN Discipline Bio-Naturali Regione Lombardia e ricevere crediti Rns validi per la nostra Scuola.

Il workshop è condotto da:
Giovanni Casanova, ricercatore del Suono e della Voce, responsabile della Formazione per Operatori Olistici del Suono Rinascere nel Suono.
Il M° Casanova è diplomato in Conservatorio in Direzione Corale, è counselor olistico-sistemico trainer (Registro SIAF –LO529T-CO), è stato Docente di Pedagogia Steineriana in ambito musicale, è suono-musicoterapeuta formatosi con importanti Scuole e docenti internazionali tra i quali, nell’ambito del suono, Albert Rabenstein del Centro di Terapia de Sonido di Buenos Aires –www.suonoarmonico.it  , Thonla Sonam maestro di campane tibetane-  www.tibetmilano.com , Don Conreaux Grand Gong Master U.S.A. – www.donconreaux.com  , Rolando Benenzon psichiatra e musicoterapeuta argentino – www.fundacionbenenzon.org  ,  Roberto Laneri maestro di canto armonico –www.robertolaneri.net, Selene Calloni yoga sciamanico – www.nonterapia.ch , Peter Goldman diapason e terapista spirituale – www.lightcoloursound.com , Carlos Barrios sciamano e sacerdote maya –www.ilcamminodellalibellula.org , docenti internazionali di metodo funzionale della voce Gisela Rohmert –www.lichtenberger-institut.de, Elisabetta Gazzola Master Reiki – www.fioiricolori.it, Diego Vellam, tecnica cranio-sacrale – www.accademiadikinesiologia.it   

Elisabetta Magni direttrice della Formazione e docente della Formazione Operatori Olisitici del Suono, coordinamento area sciamanico-espressiva, libera ricercatrice fra anima, colore e suono, Arteterapeuta Trainer iscr. SIAF LO056T-AR, Counselor Olistico Trainer iscr. SIAF LO705T-CO e SGfB CH Società Svizzera di Consulenza, Sound Healer specializzata in Campane di Cristallo, Master Reiki, Trainer in Yoga Sciamanico e Mindfulness Immaginale, Facilitatrice in Costellazioni Immaginali, Custode del Mantra Madre. Si è formata con importanti docenti tra i quali Selene Calloni Williams www.imaginalacademy.org , Tony Nec Sound Healing Academy, Peter Goldman www.lightcoloursound.com, Thonla Sonam www.tibetmilano.com, Lorenza Menegoni The Foundation for Shamanic Studies, Martin Halsey www.lasanagola.com, Cecilia Edelstein www.shinui.it , Giorgio Bedoni www.artiterapie.it, Carlos Barrios e Adriana Rojas Sciamanesimo Maya, Tiziana Manusardi www.albero.it

Se desideri ricevere informazioni per partecipare compila il modulo e inserisci in messaggio* le parole: I Segreti del Suono
Grazie!

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Newsletter

Altri contenuti

Pin It on Pinterest