Nada Yoga e Canto Armonico

“Il Suono, ossia Energia Sonora in movimento, forma ciò che definiamo comunemente realtà. Tutto quello che ci appare come materia in realtà è costituito da vibrazioni sonore.
Il cosmo e tutti gli esseri senzienti sono costituiti da vibrazioni sonore chiamate nāda

Questa affermazione compare già nel secolo IX-VIII a.C. nelle Upanishad, testi di dottrina segreta in lingua sanscrita.
Il Nada Yoga, nella sua visione di Suono, Mantra e Musica viene praticato da millenni per l’integrazione armoniosa di corpo, mente e spirito.
Le Scuole di Nada Yoga generalmente si rifanno alla tradizione musicale indiana,nella quale le melodie – Raga e i cicli ritmici – Tala sono in grado di evocare emozioni, stati d’animo, reazioni fisiologiche.
Numerose Scuole di indirizzo filosofico differente hanno utilizzato il termine Nada Yoga proponendo rituali e pratiche molto diversi fra loro.
In questo workshop esploreremo il mondo del Nada Yoga, lo Yoga del Suono in forma prevalentemente esperienziale, riprendendo insegnamenti di diverse Scuole dal punto di vista della pratica.
In questa prospettiva ampio spazio viene dedicato alla presentazione del Canto Armonico che del Nada Yoga rappresenta un punto di alto significato spirituale, quasi sacro.
Il Canto Armonico, inteso come antica tecnica di meditazione conduce il praticante in un viaggio oltre il canto, in un mondo dove il Suono prodotto dagli armonici, sembra provenire dalle alte Sfere e non dalla voce di chi sta cantando: un incontro fuori dal tempo tra le regole dell’armonia di Pitagora e il viaggio sonoro dello sciamano.
Il seminario di Nada Yoga, in particolare per quanto riguarda il Canto Armonico viene presentato e condiviso per la sua grande capacità di guidare le persone verso stati di benessere e di auto guarigione energetica, dove tutto si fa in assenza di sforzo.

Il programma della giornata comprende:

– lo studio dell’origine e la pratica del Mantra AUM (OM): OM è come spalancare le nostre braccia per abbracciare tutto ciò che vive, è come un fiore che schiude i suoi petali al sole
(Lama Anagarika Govinda)

– conoscenza e pratica cantata dei Bija Mantra collegati ai 7 chakra per favorire il riequilibrio delle energie bloccate.

– esperienze pratiche di Suoni prodotti da impegno vocale e sforzo (ahata) e di Suoni prodotti senza impegno vocale e senza sforzo (anahata) – punti di contatto con il Metodo Funzionale della Scuola di Lichtenberg

– meditazione sul potere formatore del Suono e della capacità della nostra voce di influenzare gli eventi

– le pratiche di Self Healing legate al Suono – stili di vita: la nostra voce ha il potere di influenzare gli eventi, ha un potere formatore sugli stessi. Il tono della voce deve produrre bellezza!

– Il Nada Yoga occidentale: la pratica degli intervalli melodici e armonici nella ricerca del benessere psicofisico, l’approccio agli intervalli evolutivi

– approccio al Canto Armonico attraverso diverse tecniche di gruppo e individuali alla ricerca della strada personale di approccio e di scoperta: un lavoro che proseguirà nel tempo trasversalmente ad altre discipline.

– tecniche di Canto Armonico a una cavità e a due cavità, utilizzo dello Shruti box e della Campana tibetana per rinforzare la produzione di suoni armonici

Partecipando al workshop potrai conoscere più da vicino il nostro approccio al Suono e la nostra Formazione per Operatori Olistici del Suono iscritta a SIAF Italia e al Comitato Tecnico Scientifico Regione Lombardia – Discipline Bio Naturali e ricevere crediti Rns validi per la nostra Scuola.

Il workshop è condotto da:

Andriy Cattani Gaiarumir, ricercatore della voce e del suono e appassionato di strumenti musicali ancestrali, studioso di canto armonico e Nada Yoga, pratica l’ipnosi regressiva, trattamenti olistici suono-vibrazionali. e organizza eventi e armonizzazioni suono-vibrazionali. E’ Operatore Olistico del Suono e insegnate del percorso di Formazione per Operatori Olistici del Suono

Giovanni Casanova, responsabile percorso di Formazione per Operatori Olistici del Suono diplomato in Conservatorio in Direzione Corale, counselor olistico trainer (Registro SIAF –LO529T-CO) e suono-musicoterapeuta formatosi con importanti docenti e Centri internazionali tra i quali, nell’ambito della voce e dell’autoguarigione: Metodo Funzionale della Voce-Centro Ricerca Vocale di Venezia (www.livioulli.it), Maria Silvia Roveri (www.csvbelluno.it) Metodo Werbeck, Albert Rabenstein del Centro di Terapia de Sonido di Buenos Aires (www.suonoarmonico.it), Selene Calloni Williams scrittrice e studiosa di sciamanesimo (www.nonterapia.ch), Roberto Laneri insegnante di canto armonico (www.robertolaneri.net)

Se desideri ricevere informazioni compila il modulo e inserisci in messaggio* le parole: Nada Yoga e Canto armonico

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Newsletter

Altri contenuti

Pin It on Pinterest