Piano di Studi

Learning is experience, everything else is just information (A. Einstein)

ll percorso formativo è di complessive 452 ore e si sviluppa lungo un arco di un anno (14 mesi), i seminari si svolgono una volta al mese circa nei week end da ottobre a giugno, mese nel quale è previsto il Seminario Residenziale nel quale saranno approfonditi  gli argomenti trattati e faremo nuove esperienze utili alla crescita interiore, personale e professionale.
La formazione, come da piano di studi, è impostata secondo quattro aree formative che si sviluppano su argomenti diversi .
L’obiettivo è quello di formare Operatori Olistici del Suono che abbiano una visione a 360° e possano cogliere con sensibilità, intuizione e professionalità le necessità del cliente e dei gruppi con i quali lavorano.

L’orientamento professionalizzante
L’allievo è guidato dal punto di vista teorico e pratico alla scoperta delle tecniche olistiche e bionaturali connesse al mondo dei suoni fino a raggiungere un ottimo livello di pratica e di capacità nel gestire il trattamento olistico sonoro con il cliente e i gruppi.

La comunicazione e abilità professionali
Questa area riguarda l’acquisizione di abilità comunicative e relazionali per l’ interazione con clienti e gruppi. Uno sguardo particolare viene posto sulla capacità di ascolto e l’ utilizzo delle domande, (tecniche di counselling), unite a momenti di comunicazione attraverso l’espressività e l’arte e una conoscenza delle proprie origini (genogramma) per l’acquisizione di una maggior consapevolezza di sé e un miglior equilibrio relazionale in ambito professionale.

Lo sviluppo personale
L’obiettivo dei seminari relativi a questa area è quello di ampliare lo sguardo del futuro Operatore Olistico del Suono e conoscere strumenti alternativi e addizionali da integrare nella sua professione per aiutare il cliente ad aprirsi al viaggio nel suono e migliorare il proprio stato di benessere.

La pratica professionale
Seminari di sperimentazione pratica che coinvolgono l’allievo nelle vesti di ricevente e di operatore per accrescere la sensibilità e l’intuizione nella relazione sonoro-corporea e stabilizzare un ottimo grado di professionalità unita a doti di umanità e comprensione.

Il piano di studi include moduli extra-aula che sono inclusi nel monte ore scolastico e che includono il lavoro personale di ricerca che aiutano l’allievo ad approfondire le tematiche affrontate e “a saperne di più” negli ambiti che ritiene più idonei alla proprio stile professionale.
Il tirocinio, un altro momento formativo molto importante, dà all’allievo la possibilità di mettersi in gioco e scoprire le proprie capacità e i propri limiti nell’ottica di un miglioramento prima dell’inizio della pratica professionale in studio. Generalmente, seguendo l’esperienza di tirocinio, viene scelto l’argomento della tesi, 30 cartelle che danno sostanza agli studi svolti e sono una traccia da poter seguire durante i primi passi nell’ambito professionale.
Un importante risorsa per l’allievo sono i trattamenti tutorial che potrà  effettuare con gli insegnanti della scuola nei quali effettuerà uno scambio pratico dell’esperienza e riceverà importanti indicazioni per migliorare il proprio lavoro con i futuri clienti.
Durante l’anno gli allievi saranno costantemente seguiti attraverso momenti di tutoring nei quali potranno confrontarsi con insegnanti e colleghi sul percorso ed eventuali dubbi e problemi ma anche arricchirsi reciprocamente attraverso lo scambio delle esperienze sul campo. 
La scuola considera e valuta attività di formazione personale extra-didattica dell’allievo della scuola stessa o altri corsi da essa riconosciuti e include queste ore nel proprio programma formativo.

PIANO DI STUDI

PERCORSO FORMATIVO D’AULA:  50 MODULI DI 4 ORE (200 ORE) SUDDIVISI IN 4 AREE FORMATIVE
Orientamento professionalizzante
Campane armoniche tibetane – corso base 
Campane tibetane approfondimento 
Campane di cristallo
– I segreti del Suono
Battito del tamburo e Coro Sciamanico
Hang e rav drum, didgeridoo e altri strumenti ancestrali
Gong RnS
 Campane di cristallo RnS
Suono e potere sciamanico 
Voce e autoguarigione 
Voce e canto in gravidanza -Metodo Cantingrembo® 
Deontologia professionale 
Diapason RnS 
Suono e Self Healing 

Comunicazione e abilità relazionali – 8 moduli
La comunicazione efficace 
Corpo e consapevolezza 
Ascoltare il cliente 
– Arte e comunicazione 
Genogramma 
– Simulazione esame finale (2 moduli)

Sviluppo Personale
Medicina cinese 
Reiki  
Corpo e consapevolezza 
– Costellazioni sonore
Suono e sciamanesimo

Pratica Professionale 
Professione operatore olistico del suono 
– Improvvisazione sonoro musicale 
Suonoterapia – Tecniche olistiche sonore
– Danza sciamanica (1 modulo)

PERCORSO FORMATIVO EXTRA-AULA: 63 MODULI FORMATIVI DI 4 ORE (252) COMPRENDENTE: 
– Lavoro personale di ricerca
– Tutoring e trattamenti tutorial 
– Formazione personale-attività extra didattica
– Elaborato finale 
– Tirocinio

Newsletter

Altri contenuti

Pin It on Pinterest