Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 22/07/2017 - 27/07/2017
Tutto il giorno

Categorie No Categorie


Il Battito dell’Anima, Campus esperienziale di risveglio nella natura, sciamanesimo, meditazione suono e colore nel verde dell’Appennino ligure dal 22 al 27 luglio.

Il battito dell’anima è un viaggio di risveglio rivolto alle persone in cammino verso la consapevolezza per spiccare il volo nella libertà e nell’amore incondizionato. Un’esperienza nella natura fra suono, meditazione, colore e sciamanesimo per riconoscere, rigenerare e illuminare corpo, mente e anima. Un cammino nella bellezza, in contatto profondo con le energie di terra, acqua, fuoco e aria. Un incontro con le vibrazioni potenti del suono, della voce e del colore attraverso la vitalità del corpo, del respiro, delle pulsazioni e dei movimenti. Una danza d’amore fra luce e ombra verso l’uno infinito.

Il Campus si svolgerà dal 22 al 27 luglio 2017 nel verde dell’Appennino ligure presso l’Agriturismo Pian della Castagna a 700 mt in  Localita’ Pian della Castagna, Bosio (Al) www.piandellacastagna.it
Sei giorni in connessione con l’energia universale per vivere esperienze di autoguarigione che parlano al cuore e nutrono l’anima, per donare una nuova consapevolezza a se stessi, all’umanità e alla Madre Terra.
… ritrovare il proprio ritmo, lasciar andare, condividere amicizia, allegria e buon cibo naturale in contatto con la natura …
Un incontro emozionante con le vibrazioni sonore delle campane tibetane e dei gong, il ritmo del tamburo sciamanico, le pratiche e i rituali nella natura, lo yoga, la meditazione, il colore e tanto altro ancora.

Crediti 
La partecipazione al Campus conferisce crediti per la Scuola Operatori Olistici del Suono e ECP SIAF Italia e verrà rilasciate un Attestato utilizzabile per la propria formazione.

Il cammino
Entrare in contatto profondo con l’energia degli elementi;
Avere cura del fuoco interno, la fiamma della passione, della creatività e dell’entusiasmo;
Respirare nel corpo e far alzare la fiamma della vita portando energia e vitalità;
Coltivare le proprie mancanze e unirci alla voce dell’anima che chiama;
Trasformare, trasmutare le energie bloccate che abbiamo dentro;
Consentire all’aria di ripulirci dalla polvere interiore, pregare, cantare, pensare ed espandere la coscienza attraverso la respirazione;
Individuare i propri obiettivi e realizzare la missione della nostra anima;
Rispettare ed amare il nostro corpo, la nostra terra sacra che vive nel qui ed ora e essere consapevoli del momento presente;
Iniziare a fluire come l’acqua, a lasciar andare i sensi di colpa, la rabbia ripulendo le nostre acque interne acquisendo il sentimento dell’accogliere;
Ricordarsi che lo spirito pervade tutto l’universo infinito ed è presente in noi e in tutto ciò che abbiamo intorno;
Avere rispetto per ogni cosa ed ogni essere e percepirne il soffio vitale;

Il programma
Abbiamo scelto quattro parole sciamanesimo, meditazione, suono e colore e con queste parole entreremo nel sentiero dell’anima.
Ad ogni parola corrispondono molte azioni possibili, un’infinità di pratiche, rituali, modi, stili che nel corso del Campus diventeranno realtà e possibilità  di apertura a una visione profonda ma semplice ed efficace.
Potrai liberare la tua essenza e imparare ad ascoltare la voce della tua anima che puoi percepire in un suono, in un colore, nel respiro, nello stormire delle foglie, nell’incontro con un animale.
L’obiettivo è quello di essere nel momento presente e vivere la danza degli elementi fuori e dentro di sé nella piena consapevolezza.
Non ti daremo un programma delle 6 giornate in quanto sarà costruito in relazione alle qualità e alle necessità del gruppo che si sta formando e ti sarà inviato la prima settimana di luglio.

Qui troverai alcune attività che potranno essere parte del programma:
Meditazione
Meditazione e mindfulness, Camminata di consapevolezza, Tandava, Tocco gentile, Yoga Kashmiro, Massaggio
Suono
Campane tibetane, Voce e autoguarigione, Canto e coro sciamanico, Suonoterapia, Armonizzazione con campane tibetane, gong, tamburo sciamanico voce e strumenti ancestrali, Improvvisazioni sonoro-musicali, Laboratorio corale, Voce e autoguarigione, Rituale di rinascita nel suono
Sciamanesimo indio-americano
Tamburo sciamanico, pratiche e tecniche sciamaniche indio-americane, esperienze sciamaniche in natura, Cerimonia della capanna di sudore
Colore
Laboratorio artistico sciamanico, Creazione oggetti di potere, Carte dei Nat – lettura e pratiche connesse, Pratiche e rituali sciamanico immaginali, Pratiche e rituali del Mantra Madre, Bardo

La giornata tipo
La mattina ci svegliamo alle 7.00 e tutti insieme e salutiamo il nuovo giorno:  Tandava con Beppe, camminata con Luigi, vibrazioni sonore con Giovanni o meditazione con Elisabetta. Se però la sera siamo stati nel bosco con Luigi, dormiremo un po’ di più.
Ci aspetta una ricca colazione e poi iniziano le attività: tamburo sciamanico, meditazioni, campane tibetane….per tutta la mattina senza dimenticare la pausa caffè.
Alle 13 si pranza all’aperto e poi relax  fino alle 15.30.
Le attività cambiano ogni giorno e potrai lavorare con il colore, fare meditazione, pratiche sciamaniche, conoscere la tua voce….
Alle 20.. una ricca cena e poi potrai fare una camminata nel bosco, partecipare a una armonizzazione con campane tibetane e gong, a sessioni di improvvisazione musicale….e prepararti con cura al mondo dei sogni

Maestri e compagni di viaggio
Siamo Beppe, Elisabetta, Luigi e Giovanni , collaboriamo insieme, siamo legati da una sincera amicizia e questo ha permesso alle nostre anime di battere all’unisono e di creare questo progetto di grande respiro.

Beppe Parodi insegnante yoga e counselor psicosomatico esperto in tantra yoga kashmiro, rebirthing, massaggio ayurvedico e minfdfulness. Insegnante Scuola Operatori Olistici del Suono RnS. Conduce seminari, sessioni di meditazione e incontri individuali. www.centroyoganataraja.it
…la pratica in assenza di sforzo conduce al risveglio della propria natura originale

Elisabetta Magni ricercatrice fra anima e colore artista-arteterapeuta e counselor – Sgfb CH e Assocounseling, conduce seminari e incontri individuali. Fra i suoi strumenti: arteterapia, pratiche meditative e sciamaniche, tecniche energetiche, self healing e Reiki. Direttrice e insegnante Scuola Operatori Olistici del Suono Rns.
…l’occhio del cuore vede al di là dell’apparenza visibile

Giovanni Casanova ricercatore del Suono e della Voce, diplomato in Musica corale e Direzione di coro, suono-musicoterapeuta formato con importanti docenti internazionali, counselor olistico trainer SIAF Responsabile e insegnante Scuola Operatori Olistici del Suono RnS. Conduce seminari e incontri individuali di campane tibetane, voce, suonoterapia.
…il suono ha il potere di accompagnarci verso una rinascita dove corpo, emozioni e pensieri siano in armonia tra loro e in sintonia con l’anima

Luigi Jannarone sociologo e counselor ha studiato e praticato gli insegnamenti della tradizione andina e tolteca in Perù e Messico. Conduce seminari di sciamanesimo indio-americano sulla costruzione e utilizzo del tamburo sciamanico e viaggi in Perù finalizzati alla conoscenza dell’arte spirituale andina. Insegnante Scuola Operatori Olistici del Suono RnS .
www.amauta.it – www.munay.it
…una volta scesi nel nostro cuore potremo riconoscere che tutto è uno e che gli altri sono in realtà il nostro specchio

Pian della Castagna
Siamo alloggiati nello splendido agriturismo del nostro amico Adolfo che da anni segue Luigi nei suoi viaggi sciamanici in Perù. Adolfo è un musicista e il suo luogo di pace si chiama Agriturismo Pian della Castagna (700 mt) in localita’ Pian della Castagna, Bosio (Al). Sul suo sito www.piandellacastagna.it troverai tutte le indicazioni per raggiungerci e info sull’ospitalità.
Luigi conosce già il posto perché tiene lì suoi laboratori di costruzione del tamburo sciamanico, per noi invece è stata invece un’emozionante scoperta.
Un ampio salone per le attività super attrezzato, graziose camerette a 2/3/4  letti, servizi igienici ok e c’è pure la sauna.
La vista è splendida sul profilo delle montagne, in particolare del Monte Tobbio che svetta proprio davanti a noi, tutto intorno verde, alberi, spazi, cielo, silenzio e il sussurro del vento che a luglio sarà prezioso.

Se desideri ricevere informazioni compila il seguente modulo. Grazie!

CONTATTI Campus Battiti dell'Anima 22 - 27 luglio

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

 

Pin It on Pinterest

Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi