Un breve video, un insegnamento di Eckhart Tolle, caratterizzato come sempre nel linguaggio e nei modi dalla semplicità di chi è libero da sovrastrutture. Tuttavia, esprimendosi fuori da ogni reattività, nella Presenza, possiamo percepire nei suoi interventi come egli sempre attinga da un altissimo campo della coscienza.

Il tema di questo video è la RESPONSABILITA’.
Questo mondo, potenzialmente un gioiello, egli afferma, un gioiello incredibilmente puro, un essere di grandissima intelligenza da cui non siamo separati, sta attraversando un processo di transizione critico, potrebbe funzionare oppure no. Di questo dobbiamo renderci conto. Perchè ciò ci renderà consapevoli dell’urgenza del tema della responsabilità.

Essere responsabili di che cosa?

” … solo uno stato di coscienza disfunzionale crea un mondo malato e disfunzionale all’esterno,  perciò devi prima di tutto essere responsabile del tuo stato di coscienza.
….. di cosa si può essere responsabili, di cosa si è prima di tutto responsabili?
Bisogna essere responsabili del proprio stato di coscienza che determina il tipo di mondo che crei, determina le azioni che intraprendi e le conseguenze delle azioni che intraprendi.

Qual è il mio stato di coscienza in questo momento? Sto generando un disturbo? Sto generando sofferenza e conflitto per me e per gli altri?

Sto generando inquinamento interiore? Sto inquinando l’essere stupendo che sono, con un movimento di pensieri assurdo, emotività e un’intera entità che è illusoria e che chiamo ego?…”

Facciamo esperienza in una dimensione olografica dove tutto è interconnesso, dove non possiamo ignorare le corrispondenze tra inquinamento mentale-emotivo individuale e collettivo, tra reattività personale e conflitto generalizzato. Ogni persona che se ne rende conto e si assume la responsabilità del proprio stato di coscienza è l’inizio del mondo trasformato.

Tu sei l’inizio del mondo trasformato

Buona visione.

By Redazione Holystica

Google+

Pin It on Pinterest

Share This

Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close