Primavera di vibrazioni. Il prossimo Corso in Gong Mastery

E’ stata definita l’agenda del nuovo corso Gong Mastery Training: il corso base edizione primavera 2018. Rivolto a operatori olistici del suono, facilitatori di Sound Healing, o semplici appassionati del Suono e dei Gong, anche totalmente principianti nel settore.

L’espansione delle pratiche con il Gong negli ultimi anni in Italia

Ormai rispetto a 6/7 anni fa, quando ancora parlando di “Bagno di Gong” molti sgranavano gli occhi chiedendo “… e cos’è?”  … oggi in molte zone d’Italia si sente parlare sempre più spesso di questa pratica così peculiare – magicamente trasmutativa –  ed è abbastanza diffusamente praticata. Va di pari passo la crescita tra i partecipanti a questa pratica, di coloro che si sentono chiamati in prima persona ad avere un rapporto diretto col suono, con i Gong e con altri strumenti, ed essere operatori-facilitatori, nel creare  questi spazi sacri intrisi di vibrazioni soniche, veri e propri portali di meditazione naturale, di viaggi di consapevolezza, momenti di riequilibrio e riarmonizzazione. Ricevere un Bagno di Gong è bellissimo. Esserne artefice lo è ancora di più: un modo diverso, ricco e particolarmente coinvolgente di esplorare, evolvere, manifestare ed esprimere il proprio Essere.

Non è necessario voler necessariamente erogare Bagni di Gong a terzi, nel voler intraprendere un percorso formativo per suonare il Gong. Può essere anche il desiderio di utilizzare questo strumento in modo privato, o tra pochi intimi, e crearsi un angolo meditativo nel proprio spazio vitale, a casa o altrove, dove con il proprio Gong potersi regalare momenti di preziosa riconnessione col Sè… 

monk-555391_960_720

Sono molti gli strumenti,  alcuni di antica o antichissima tradizione, altri di più recente e moderna realizzazione, mirati a farci riscoprire il potere trasmutativo, alchemico del puro Suono, ancora prima della Musica che ne è già una più sistematica evoluzione.  Il Gong tra questi certamente risalta per le sue caratteristiche peculiari, il suo potere vibrante e la ricchezza di sfumature, timbriche, e intrecci di frequenze che sa esprimere -in modo spesso imprevedibile a priori – lasciano anche all’esecutore stesso sempre un ,margine di sorpresa e di novità, novità che si ripropone ad ogni tocco di battente sulla superficie dello strumento. 

lotus-1205631_960_720

Prossime occasioni formative

Un’esperienza formativa che permette di immergersi in questo mondo o esplorarne nuovi orizzonti, è sicuramente l’occasione per arricchirsi a livello personale, per scoprire la magia del Suono e riscoprirsi in essa. per chi è ai primi approcci con il Gong è in programma una prossima edizione autunnale del corso base, per chi è già in cammino, oltre a rifrequentare un corso base può arricchirsi con weekend monografici di formazione avanzata e supervisione. A seguire i link delle proposte in programma prossimamente.

Corso base Gong mastery Training – Edizione primavera 2018

autore: Luca Loreti

sito: www.bagnodigong.it 

 

Pin It on Pinterest

Share This